Come funziona THOR, il software di gestione colonnine di ricarica veicoli elettrici

Thor è un sistema interamente sviluppato da SmartBit Srl, con un infrastruttura serverless cloud. E’ stato concepito come SAAS – Software As A Service e permette di utilizzarlo attraverso una comoda interfaccia web.

Backend – gestisci le tue colonnine

Lato amministrativo permette di inserire nuove colonnine di ricarica e di monitorare le esistenti. Il monitoring permette di visualizzare lo storico delle ricariche effettuate, con tutti i dati relativi dei clienti, dei valori di ricarica e del tipo di pagamento. Il monitoring permette anche di visualizzare le ricariche in corso, in real time. E su queste ricariche intervenire per fermare la ricarica, sbloccare i connettori o agire in generale.

L’interfaccia di amministrazione permette di generare degli export per poter analizzare i dati, aggiornare un gestionale terzo e fare business intelligence.

Attraverso l’interfaccia di amministrazione si collegano anche i metodi di pagamento come Carta di Credito, Paypal e Satispay (ed altri in via di sviluppo). Con una comoda interfaccia amministrativa si inseriscono le chiavi software per attivare i vari metodi. E nella stessa interfaccia si definisce anche tariffe e modalità.

Il gestionale THOR, permette poi di gestire tessere RFID che, caricate sul gestionale diventano utilizzabili come pass-partout su tutte le colonnine dell’intera infrastruttura.

L’area amministrativa permette anche di generare utenti amministratori che possono quindi operare sul sistema. Questa funzionalità permette quindi di attribuire dei responsabili a delle colonnine. Questi responsabili vengono notificati con delle email, in caso di guasto o di assenza di comunicazione con la colonnina di ricarica stessa.

Frontend – potenza e semplicità per i tuoi clienti

Il lato cliente invece, ha due interfacce principali.

La prima interfaccia è una mappa, su cui sono rappresentate tutte le colonnine. Questa mappa, oltre a mostrare i punteruoli geolocalizzati sulle colonnine reali, mostra anche delle informazioni come la potenza disponibile, il tipo di connettore e il suo stato (occupato o libero) e altre piccole informazioni di contatto.

La seconda interfaccia è più strutturata e contiene lo storico delle ricariche dell’utente – è quindi obbligo fare accesso previa autenticazione. Oltre allo storico troviamo l’area delle fatture, dove l’utente trova i documenti emessi. In un altra sezione è possibile modificare i propri dati.

Abbiamo sia nell’area amministrativa che in quella utenti, sviluppato con in mente chiarezza e semplicità per facilitare il lavoro degli amministratori e velocità e facilità per gli utenti finali.